Connect with us

Multimedia

Tempesta e manovra disperata, poi lo schianto: cade aereo di linea in Tanzania

Aereo di linea si schianta a causa della tempesta: 15 persone recuperate, ricerche in corso nel Lago Vittoria – IL VIDEO

Published

on

E’ stato molto probabilmente il maltempo a rivelarsi decisivo per il disastro. Una manovra disperata, poi lo schianto: in Tanzania, nel tentativo di atterrare a Bukoba, un aereo di linea della compagnia PrecisionAir è precipitato nel Lago Vittoria.

Almeno 15 sono state le persone che sono state recuperate, secondo quelle che sono state le prime informazioni giunte dal posto. Non è ancora certo quante persone fossero a bordo, e si temono vittime. (👇 👇 continua sotto 👇👇)
👉 Rimanete aggiornati, seguite TELEONEMAG su Facebook! (clicca qui 💪)

L’aereo era partito dalla capitale Dar es Salaam, ed è caduto nel lago questa mattina in seguito ad una vera e propria tempesta e forti piogge che hanno colpito la zona. Ecco, di seguito, uno dei primi video pubblicati sui social network:

📽 GUARDA TUTTI I VIDEO
🔴 LEGGI ANCHE:
Alunno lo prende in giro in classe, il prof gli dà un pugno: sospeso – il VIDEO
Tragedia sfiorata: tir fuori controllo, impatto frontale evitato – VIDEO
Palermo, cade al cimitero dentro una tomba e sprofonda per 3 metri
Rubano un’auto per una sfida Tiktok: incidente, morti 4 ragazzi fra 14 e 19 anni
La tragedia di Sofia e Francesco, 20enni scomparsi dopo la discoteca: trovati morti
Pitbull sbrana e uccide fratellini di 5 mesi e due anni, grave la mamma
Spinge il nipote di 3 anni in acqua, ora è in gravi condizioni: “Faceva troppi capricci”
Terremoto Messico, lo scioccante “effetto onde” sul grattacielo – il VIDEO

Multimedia

Per il terzo mese consecutivo TeleOne seconda tv in Sicilia e prima sul web

I dati Auditel confermano anche per il 2024 l’emittente nella seconda posizione della classifica a livello regionale

L’articolo Per il terzo mese consecutivo TeleOne seconda tv in Sicilia e prima sul web proviene da TeleOne.

Published

on

Ancora una conferma: per il terzo mese consecutivo i dati Auditel danno ragione alla nostra emittente televisiva. La crescita continua, per TeleOne: così come certificato anche alla fine del 2023, l’emittente è per ascolto medio, relativamente al mese di gennaio 2024, al secondo posto nella classifica delle tv in Sicilia.

L’azienda si conferma, inoltre, al primo posto per ciò che riguarda i risultati sulla diffusione sul web, con il nostro giornale online teleone.it e sui social, con picchi di oltre 5 milioni di contatti in diverse giornate nel corso dell’ultimo mese e oltre 450mila follower sui canali social ufficiali.

Per ciò che riguarda la tv, l’ultimo dato rilevato – per il mese di gennaio 2024 – è quello che ha registrato oltre un milione di contatti di telespettatori su una popolazione che, nell’isola, è di più di 4 milioni. I dati Auditel certificano ancora l’importante obiettivo raggiunto dal gruppo MediaOne, premiato dai numeri anche relativamente ai mesi di novembre e dicembre 2023.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

(www.teleone.it)

Continue Reading

Multimedia

E all’improvviso -52 gradi: in Cina si congelano i laghi, moria di uccelli – VIDEO

[video src="https://www.teleone.it/wp-content/uploads/2024/02/uccelli.mp4" poster="https://www.teleone.it/wp-content/uploads/2024/02/uccelli.mp4"]

Il fenomeno ha immediatamente congelato tutti i laghi e le strade della zona. Ecco cosa è successo agli uccelli – VIDEO

L’articolo E all’improvviso -52 gradi: in Cina si congelano i laghi, moria di uccelli – VIDEO proviene da TeleOne.

Published

on

Tutto è accaduto in un lasso di tempo molto breve. Nella provincia cinese dello Xinjiang le temperature sono scese improvvisamente fino a -52°C.

Il fenomeno ha immediatamente congelato tutti i laghi e le strade della zona. Gli uccelli del lago non sono riusciti a spiccare il volo in tempo e sono morti congelati, ancora intrappolati nel lago.

Temperature estreme simili a quelle registrate negli ultimi giorni sono state registrate parecchio tempo fa: l’ultima volta in cui la colonnina di mercurio è scesa così tanto era il 21 gennaio 1960. IL VIDEO:

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

(www.teleone.it)

Continue Reading

Cronaca

Strage di Altavilla: “Tante luci, una comunità”, la fiaccolata – VIDEO

Il corteo silenzioso organizzato nella cittadina palermitana: in centinaia hanno partecipato – Le immagini

L’articolo Strage di Altavilla: “Tante luci, una comunità”, la fiaccolata – VIDEO proviene da TeleOne.

Published

on

Il corteo silenzioso, intitolato “Tante luci, una comunità”, si è svolto per le vie di Altavilla Milicia: in centinaia hanno partecipato alla fiaccolata organizzata in ricordo di Antonella Salamone e dei suoi figli, Kevin ed Emanuel, che avevano 16 e 5 anni, brutalmente uccisi dal padre Giovanni Barreca.

Serata di commozione, quella di ieri, per il corteo partito da piazza Belvedere, nella cittadina della provincia di Palermo. Partecipazione da parte di tutti: uomini, donne e bambini hanno percorso le strade di Altavilla con candele in mano.

Nella giornata di ieri, è emerso quello che è stato il coinvolgimento diretto, nel massacro, anche da parte della figlia di Barreca, ragazza di 17 anni (LEGGI), che è stata fermata per omicidio, così come il padre e la coppia di amici che avrebbe preso parte alla strage. Di seguito, il video teleone.it della fiaccolata di Altavilla:

LEGGI ANCHE: Strage di Altavilla, arrestata la figlia 17enne di Barreca: “Ha partecipato alle torture”
LEGGI: Altavilla, il racconto dell’orrore della 17enne: “Demoni da scacciare”

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

(www.teleone.it)

Continue Reading

Cronaca

Colpito da un fulmine durante partita di calcio: morte assurda a 35 anni – il VIDEO

[video src="https://www.teleone.it/wp-content/uploads/2024/02/fulmine.mp4" poster="https://www.teleone.it/wp-content/uploads/2024/02/fulmine.mp4"]

Il calciatore è stato ricoverato d’urgenza in un ospedale locale ma, alcune ore dopo, è stato dichiarato morto

L’articolo Colpito da un fulmine durante partita di calcio: morte assurda a 35 anni – il VIDEO proviene da TeleOne.

Published

on

Non sono necessari particolari giri di parole per definirla: si è trattato di una morte assurda, in Indonesia. Un calciatore, un 35enne morto nello scorso fine settimana mentre stava giocando a calcio.

Il giovane è stato, infatti, colpito da un fulmine mentre disputava una partita amichevole. Come raccontano i media locali, il giocatore si chiamava Septian Raharja, ed è crollato sul campo subito dopo esser stato colpito. Immediatamente soccorso, è stato ricoverato d’urgenza in un ospedale locale ma, alcune ore dopo, è stato dichiarato morto dai medici.

Era stato trasferito in un ospedale della provincia indonesiana di Giava Occidentale. Tutto è avvenuto durante il primo tempo della partita amichevole tra il Bandung e ed il Subang presso lo stadio Siliwangi di Bandung, capoluogo della provincia indonesiana.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Testimoni oculari hanno riferito che un primo fulmine è stato avvistato nei pressi dello stadio prima che il secondo colpisse direttamente il campo. Raharja, padre di due figli, è stato l’unico giocatore a essere colpito dal fulmine, come testimoniano alcuni video apparsi sui social. Ha riportato gravi ustioni al petto e alle gambe prima di essere scortato fuori dal campo da altri giocatori per ricevere le cure mediche, ma senza risultati. Il decesso, poche ore dopo.

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

(www.teleone.it)

Continue Reading
Advertisement

I più cliccati