Parcheggia l’auto per 80 secondi, gli arriva una multa da 100 sterline

Parcheggia l’auto per 80 secondi, gli arriva una multa da 100 sterline

15/04/2022 Off Di redazione

Un pensionato è stato multato di 100 sterline dopo essere stato filmato dalle telecamere a circuito chiuso, per un parcheggio “durato” appena 85 secondi. L’uomo stava andando in un negozio per fare un acquisto velocissimo.

Michael Elliott, 70 anni, è stato trovato con il riconoscimento automatico della targa in un piccolo parcheggio fuori dallo One Stop a Newhaven, nell’East Sussex.

Ha lasciato l’auto con il cofano rivolto verso il marciapiede fuori dalla fila di negozi nel parcheggio, che è costituito principalmente da posti privati.

L’automobilista in pensione ha poi ricevuto una sanzione da una ditta privata in carica, alla quale ha presentato ricorso senza successo. Ma ha ancora intenzione di combattere. L’avviso, che non ha pagato, dice che ha parcheggiato senza permesso dalle 9:55:44 alle 9:57:09 dell’8 marzo di quest’anno.

“Mi sento male come un pappagallo – ha detto Elliot – per essere stato multato per 85 secondi. È come un vero e proprio furto di denaro, ed è una gran parte della mia pensione mensile. Stavo discutendo se pagarlo o meno, ti minacciano con ogni tipo di azione e ti fanno sentire come se dovessi pagare”.

“Sebbene il parcheggio appartenga a una fila di negozi, non ero in una delle baie, ero sulla strada, il che significa che non è di competenza della società di parcheggio, è una questione di polizia”, ha poi spiegato. “Il ricorso è stato respinto ma hanno tutte le carte vincenti, facendoti fare domanda entro sette giorni e poi facendoti aspettare fino a 35 giorni per una risposta”. (foto di archivio)