Connect with us

Multimedia

Trapani e Modica in ginocchio per il maltempo: oltre 100 interventi dei vigili – VIDEO

Strade come fiumi, centinaia di interventi dei vigili: il maltempo mette in ginocchio Trapani, notevoli difficoltà a Modica – VIDEO

Published

on

Grandi difficoltà, a Trapani ed in provincia, per il maltempo che ha colpito la Sicilia nelle ultime ore. Secondo quanto comunicato dai vigili del fuoco, sono stati 120 gli interventi eseguiti nelle ultime 24 ore per le condizioni meteo.

A Trapani le operazioni si sono concentrate soprattutto per il soccorso di automobilisti in difficoltà, taglio piante pericolanti e prosciugamenti. Le maggiori criticità si sono verificate a Castelvetrano ed Erice. (👇 continua sotto 👇)
👉 Rimanete aggiornati, seguite TELEONEMAG su Facebook! (clicca qui 💪)

Per soccorrere al più presto i cittadini nel Trapanese sono state inviate diverse squadre di rinforzo sia da Palermo che da Agrigento.

Ma la situazione è difficile anche dall’altra parte della Sicilia. Importanti interventi i vigili sono stati chiamati a portare avanti anche a Modica, dove sono stati notevoli gli allagamenti che hanno provocato disagi. Le strade della cittadina della provincia di Ragusa si sono trasformate in veri e propri fiumi. La pioggia ha trasformato in corsi d’acqua alcune strade principali della città della contea. Ecco alcuni dei video pubblicati dagli utenti di Modica sui social:

Maltempo a Modica: le strade come fiumi

📢 Rimanete aggiornati, seguite TELEONEMAG su Facebook! (clicca qui 💪)
📽 GUARDA TUTTI I VIDEO
🔴 LEGGI ANCHE:
Spinge il nipote di 3 anni in acqua, ora è in gravi condizioni: “Faceva troppi capricci”
Palermo sotto la pioggia, situazione critica a Trapani: Erice, crolli e scuole chiuse
Terremoto Messico, lo scioccante “effetto onde” sul grattacielo – il VIDEO
Piromane appicca incendio, ma il drone riprende tutto: inchiodato – VIDEO
Prova del tradimento durante le nozze: lui si vendica e lascia la moglie – VIDEO
Atterraggio da brividi, Airbus sfiora le persone in spiaggia – il VIDEO

Cronaca

Ancora Taormina a luci rosse: sesso a Isola Bella – il VIDEO virale

[video src="https://www.teleone.it/wp-content/uploads/2024/06/WhatsApp-Video-2024-06-20-at-16.11.42.mp4" poster="https://www.teleone.it/wp-content/uploads/2024/06/WhatsApp-Video-2024-06-20-at-16.11.42.mp4"]

La perla dello Ionio al centro delle cronache per un nuovo episodio piccante

L’articolo Ancora Taormina a luci rosse: sesso a Isola Bella – il VIDEO virale proviene da TeleOne.

Published

on

Taormina torna a far parlare di sé per un episodio piccante. La cittadina turistica del Messinese, finisce ancora una volta al centro dell’attenzione non solo per il suo fascino, ma anche per vicende che alimentano il gossip.

A distanza di un anno dal clamore suscitato da una coppia ripresa in atteggiamenti intimi sul Corso Umberto (GUARDA), un nuovo video a luci rosse sta infiammando il web.

Il filmato, catturato da alcuni diportisti nei pressi dell’incantevole Isolabella, mostra due persone in atteggiamenti inequivocabilmente passionali sul costone dell’isolotto. In breve tempo, le immagini sono diventate virali sui social network e sulle app di messaggistica, scatenando reazioni contrastanti tra gli utenti.

LEGGI: Sesso in corso Umberto, a Taormina: filmata coppia incurante di tutto – VIDEO

Se alcuni condannano la mancanza di rispetto per un luogo così suggestivo, altri non possono fare a meno di commentare ironicamente l’episodio.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Intanto, le autorità locali stanno indagando per identificare i protagonisti del video e prendere eventuali provvedimenti. Il nuovo scandalo non fa che sollevare ancora una volta interrogativi sul rispetto dei luoghi pubblici e sulla privacy.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 500MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

(www.teleone.it)

Continue Reading

Multimedia

Inferno di caldo sull’aereo: “Raggiunti i 38 gradi”, malori e passeggeri nudi – VIDEO

Aria condizionata assente: su volo Qatar Airways passeggeri si denudano per le temperature estreme raggiunte: il video

L’articolo Inferno di caldo sull’aereo: “Raggiunti i 38 gradi”, malori e passeggeri nudi – VIDEO proviene da TeleOne.

Published

on

Un volo della Qatar Airways diretto da Atene a Doha si è trasformato in un vero e proprio incubo per i passeggeri, rimasti bloccati sulla pista per oltre tre ore senza aria condizionata.

All’interno dell’aereo, la temperatura ha superato i 38 gradi centigradi, costringendo i passeggeri a spogliarsi per resistere al caldo soffocante. Sui social sono stati diffusi video di persone in difficoltà, con abiti fradici di sudore, mentre tentavano di sopportare il calore insopportabile.

A bordo del velivolo, al completo, vi erano anche 50 atleti reduci dai Campionati mondiali di Muaythai IFMA.

“I passeggeri si stavano letteralmente disidratando e svenivano sull’aereo“, ha raccontato Garth Collins, un fisioterapista sportivo sudafricano, all’agenzia di stampa Jam Press. Collins è stato tra i primi a condividere i video del dramma vissuto, accusando la compagnia aerea di una gestione “terribile” della situazione. La vicenda ha sin da subito sollevato, come prevedibile, numerose polemiche. IL VIDEO, diffuso su X:

(www.teleone.it)

Continue Reading

Multimedia

Rimangono intrappolati in 28 a testa in giù su una giostra: salvati – VIDEO

[video src="https://www.teleone.it/wp-content/uploads/2024/06/oregon-parco-divertimenti-giostra.mp4" poster="https://www.teleone.it/wp-content/uploads/2024/06/oregon-parco-divertimenti-giostra.mp4"]

Terrore nel parco divertimenti che si trova in Oregon, negli Stati Uniti: rimangono così per mezz’ora

L’articolo Rimangono intrappolati in 28 a testa in giù su una giostra: salvati – VIDEO proviene da TeleOne.

Published

on

Grande spavento venerdì 14 giugno in un parco divertimenti dell’Oregon, negli Stati Uniti, dove 28 persone sono rimaste bloccate a testa in giù su una giostra per circa mezz’ora. L’incidente è avvenuto sull’AtmosFEAR, una giostra inaugurata nel 2021 che funziona come un pendolo oscillante.

I vigili del fuoco di Portland, in collaborazione con i tecnici dell’Oaks Park, hanno lavorato duramente per abbassare manualmente la struttura, bloccata a diversi metri di altezza. Fortunatamente, tutti i visitatori sono stati tratti in salvo senza riportare ferite gravi, sebbene uno di loro sia stato trasportato in ospedale per una valutazione precauzionale.

Il momento di panico è stato catturato in un video da uno dei presenti e condiviso online. Il parco divertimenti ha annunciato che l’AtmosFEAR resterà chiusa fino a nuovo avviso per permettere ulteriori controlli di sicurezza. Ecco il video pubblicato sui social:

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 500MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

(www.teleone.it)

Continue Reading

Multimedia

Tifosi della Scozia, il kilt e… genitali in diretta tv: imbarazzo a Euro 2024 – VIDEO

Un episodio cattura l’attenzione durante una diretta televisiva da Monaco: in evidenza anche spirito festoso e multiculturalismo

L’articolo Tifosi della Scozia, il kilt e… genitali in diretta tv: imbarazzo a Euro 2024 – VIDEO proviene da TeleOne.

Published

on

Momenti di grande imbarazzo durante una diretta televisiva di Welt TV a Monaco, in occasione della partita inaugurale degli Europei di calcio 2024 tra Germania e Scozia.

Giovedì sera, intorno alle 20, un tifoso scozzese ha sollevato il kilt di un altro uomo, rivelando i suoi genitali agli spettatori. L’uomo, che indossava una maglia della Germania, ha lasciato interdetti gli spettatori e il presentatore, Steffen Schwarzkopf, caporedattore di Welt TV.

Il gruppo di tifosi ha anche apposto un adesivo su Schwarzkopf e il presentatore ha cercato di sdrammatizzare: “Davvero, davvero tradizionale, direi. Non mi riferisco solo alle loro maglie da calcio, ma naturalmente anche ai kilt che si indossano qui. Sicuramente ne fa parte anche la birra”.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Un fan ha poi tirato su il kilt, esponendo i genitali dell’uomo. Schwarzkopf ha esclamato: “Oh mio Dio”, commentando successivamente che il mix di maglia tedesca e kilt scozzese “mostra l’atmosfera che c’è qui ed è, alla fine, una pura pubblicità per la Germania”.

L’episodio, sebbene imbarazzante, ha evidenziato lo spirito festoso e il multiculturalismo presenti all’evento sportivo. Ecco il video, tratto da X:

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 500MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

(www.teleone.it)

Continue Reading
Advertisement

I più cliccati