Licata piange per il 15enne Emanuele: la città si ferma, è lutto cittadino

Licata piange per il 15enne Emanuele: la città si ferma, è lutto cittadino

13/08/2022 Off Di redazione

Giuseppe Galanti, sindaco di Licata, ha proclamato il lutto cittadino per il giorno dei funerali di Emanuele Piacenti, il ragazzo quindicenne vittima ieri notte di un incidente stradale.

Nell’incidente che si è verificato alla periferia della città in provincia di Agrigento è rimasto coinvolto anche un altro giovane di 14 anni che si trova attualmente ricoverato, in gravi condizioni, all’ospedale Garibaldi di Catania. (👇 continua sotto 👇)
👉 Rimanete aggiornati, seguite TELEONEMAG su Facebook! (clicca qui 💪)

Lo schianto era avvenuto nella via Torregrossa, coinvolgendo un’auto e lo uno scooter che era guidato da Piacenti, ed a bordo del quale c’erano anche l’amico. Della ricostruzione dell’incidente si è occupata la polizia.

“L’ amministrazione comunale e l’intera cittadinanza licatese – dice il sindaco Galanti – si stringono attorno ai familiari di Emanuele in questo momento di grande dolore. Un altro giovane, il futuro della nostra città, che scompare prematuramente”.

“Interpretando il comune sentimento della popolazione – ha proseguito – ho ritenuto doveroso proclamare il lutto cittadino, in concomitanza con le esequie, in segno di profondo rispetto e di sentita partecipazione al dolore dei familiari della vittima”.
👉 Rimanete aggiornati, seguite TELEONEMAG su Facebook! (clicca qui 💪)
🔴 LEGGI ANCHE:
Atterraggio da brividi, Airbus sfiora le persone in spiaggia – il VIDEO
Palermo, il ritorno della pioggia: strade come fiumi, numerose chiamate ai vigili
Fulmine colpisce intera famiglia mentre si trova in spiaggia: 4 feriti
“Stop a carrozze con turisti trainate da cavalli”: il decreto vale per tutta Italia