Connect with us

Outside

Olimpiadi culinarie: il trionfo di Giuseppe Molinaro, chef del Bacio bar di Bagheria

Il palermitano si aggiudica la medaglia d’oro grazie ad una splendida scultura di Capitan Uncino: i dettagli

L’articolo Olimpiadi culinarie: il trionfo di Giuseppe Molinaro, chef del Bacio bar di Bagheria proviene da TeleOne.

Published

on

“Sono incredulo a pensare di aver raggiunto un obiettivo così grande”. È ancora grande l’emozione di Giuseppe Molinaro, giovane chef di Bagheria che ha centrato la medaglia d’oro nel corso delle Olimpiadi culinarie Ika.

La manifestazione si è svolta fino al 7 febbraio scorso a Stoccarda, città che è diventata punto di ritrovo fra i più importanti chef e federazioni giunte da tutto il mondo. Molinaro è riuscito a centrare il premio più ambito, grazie ad una splendida scultura di zucchero che ritraeva Capitan Uncino.

Il trionfo dello chef del Bacio bar è stato salutato anche dal sindaco di Bagheria, Filippo Tripoli: “Mi congratulo con Giuseppe Molinaro che conferma la sua maestria e dimostra che Bagheria è sempre più Città del gusto da promuovere in tutto il mondo”, ha detto il primo cittadino.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

“Tanti sacrifici, tante rinunce e tantissime ore passate ad allenarmi trascurando tutto ma convinto di dover inseguire un traguardo. Ho sempre sostenuto – ha spiegato Molinaro, attraverso i social – che chi lavora duro verso un obiettivo ha probabilità di raggiungerlo ed io ho dato tutto me stesso in questi mesi di allenamento per raggiungere questo livello di preparazione. Essere medaglia d’oro in una competizione internazionale è una grandissima soddisfazione, perché ti scontri con super professionisti provenienti da tutto il mondo”.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

(www.teleone.it)

News e Focus

“Ora sei donna”: operato con l’inganno, 20enne si ritrova senza pene

In India, un ventenne vittima di un complotto medico, indagini in corso

L’articolo “Ora sei donna”: operato con l’inganno, 20enne si ritrova senza pene proviene da TeleOne.

Published

on

Un giovane di 20 anni di nome Mujahid si è risvegliato da un’operazione chirurgica senza genitali, vittima di un inganno crudele. Il tragico episodio è avvenuto il 3 giugno in India, nel villaggio di Sanjak, Uttar Pradesh.

Mujahid era stato convinto da un uomo, Omprakash, a sottoporsi a un intervento per un presunto problema di salute. Dopo l’operazione presso il Muzaffarnagar Medical College, il ragazzo si è ritrovato senza pene e testicoli.

“Inorridito, ho capito di essere stato trasformato da ragazzo a ragazza”, ha dichiarato Mujahid. Ha inoltre rivelato di essere stato minacciato e costretto a vivere con Omprakash, che gli aveva fatto credere che la sua famiglia lo avrebbe rifiutato dopo l’operazione. Omprakash ha persino minacciato di uccidere il padre di Mujahid e di appropriarsi delle sue terre se non avesse seguito le sue direttive.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

La polizia sta indagando con la massima delicatezza, mentre presso la facoltà di medicina sono scoppiate proteste. I sindacati chiedono azioni legali immediate contro Omprakash e i medici coinvolti, che sono ora sotto inchiesta.

“Le accuse mosse dalla famiglia e dai manifestanti saranno oggetto di indagini approfondite”, ha dichiarato l’ufficiale di polizia Ramashish Yadav, promettendo giustizia per Mujahid. Omprakash è stato arrestato e si attendono ulteriori sviluppi sul caso. (foto archivio)

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 500MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

(www.teleone.it)

Continue Reading

Cronaca

Ancora Taormina a luci rosse: sesso a Isola Bella – il VIDEO virale

[video src="https://www.teleone.it/wp-content/uploads/2024/06/WhatsApp-Video-2024-06-20-at-16.11.42.mp4" poster="https://www.teleone.it/wp-content/uploads/2024/06/WhatsApp-Video-2024-06-20-at-16.11.42.mp4"]

La perla dello Ionio al centro delle cronache per un nuovo episodio piccante

L’articolo Ancora Taormina a luci rosse: sesso a Isola Bella – il VIDEO virale proviene da TeleOne.

Published

on

Taormina torna a far parlare di sé per un episodio piccante. La cittadina turistica del Messinese, finisce ancora una volta al centro dell’attenzione non solo per il suo fascino, ma anche per vicende che alimentano il gossip.

A distanza di un anno dal clamore suscitato da una coppia ripresa in atteggiamenti intimi sul Corso Umberto (GUARDA), un nuovo video a luci rosse sta infiammando il web.

Il filmato, catturato da alcuni diportisti nei pressi dell’incantevole Isolabella, mostra due persone in atteggiamenti inequivocabilmente passionali sul costone dell’isolotto. In breve tempo, le immagini sono diventate virali sui social network e sulle app di messaggistica, scatenando reazioni contrastanti tra gli utenti.

LEGGI: Sesso in corso Umberto, a Taormina: filmata coppia incurante di tutto – VIDEO

Se alcuni condannano la mancanza di rispetto per un luogo così suggestivo, altri non possono fare a meno di commentare ironicamente l’episodio.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Intanto, le autorità locali stanno indagando per identificare i protagonisti del video e prendere eventuali provvedimenti. Il nuovo scandalo non fa che sollevare ancora una volta interrogativi sul rispetto dei luoghi pubblici e sulla privacy.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 500MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

(www.teleone.it)

Continue Reading

Cronaca

Caldo soffocante, anche Palermo fra le città da “bollino rosso”

Inizio d’estate hot per l’Italia. Il 21 giugno inaugurerà la stagione e sarà anche il giorno più caldo dei 3 monitorati nell’ultimo aggiornamento del bollettino sulle ondate di calore diffuso dal ministero della Salute. Venerdì sono 8 città da bollino rosso: ad Ancona, Campobasso, Frosinone, Latina, Palermo, Perugia, Rieti e Roma il livello di rischio […]

L’articolo Caldo soffocante, anche Palermo fra le città da “bollino rosso” proviene da TeleOne.

Published

on

Inizio d’estate hot per l’Italia. Il 21 giugno inaugurerà la stagione e sarà anche il giorno più caldo dei 3 monitorati nell’ultimo aggiornamento del bollettino sulle ondate di calore diffuso dal ministero della Salute.

Venerdì sono 8 città da bollino rosso: ad Ancona, Campobasso, Frosinone, Latina, Palermo, Perugia, Rieti e Roma il livello di rischio salirà a 3, che indica “condizioni di emergenza con possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive, e non solo sui sottogruppi a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche”.

Oggi 15 città con bollino arancione. Su Perugia, in particolare, il bollino sarà rosso già oggi, giovedì 20 giugno, giornata in cui si prevedono 15 capoluoghi con bollino arancione (livello 2): Ancona, Bari, Bologna, Campobasso, Catania, Firenze, Frosinone, Latina, Napoli, Palermo, Pescara, Reggio Calabria, Rieti, Roma e Viterbo. Venerdì bollino arancione su 10 città: Bari, Bologna, Brescia, Catania, Messina, Napoli, Pescara, Reggio Calabria, Trieste e Viterbo.

“Il caldo record che investirà da oggi l’Italia, con diverse città che fino a venerdì 21 giugno vedranno la colonnina salire sopra i 40 gradi, ben 12 sopra la norma climatologica, rappresenta un serio pericolo per la salute, specie per soggetti più fragili come anziani, bambini e cittadini con patologie preesistenti”.

E’ il monito degli esperti della Società italiana di medicina ambientale (Sima), che tra “le ripercussioni del repentino rialzo delle temperature” sull’organismo indicano anche “possibili danni a organi vitali e cervello”.

Anticiclone Minosse alla massima potenza, temperature oltre i 40°C: super caldo sull’Italia con temperature in ulteriore aumento, 5-6°C in più nelle prossime 36 ore. Il picco di Minosse, l’anticiclone africano che porta anche tanta sabbia del Deserto, regalerà purtroppo frequenti 40°C al Centro-Sud e tanta afa al Nord.

Da segnalare inoltre, per questo Solstizio d’estate 2024, l’arrivo di temporali forti verso le regioni di Nord-Ovest, un primo break nel caldo opprimente di Minosse. Venerdì farà tanto caldo anche di notte: a Firenze si prevede una minima compresa tra 24 e 26°C, con 25°C anche in Val Padana. Prudenza dunque per l’ondata di calore, ma anche per i temporali che entro venerdì saranno intensi al Nord.

(www.teleone.it)

Continue Reading

Multimedia

Inferno di caldo sull’aereo: “Raggiunti i 38 gradi”, malori e passeggeri nudi – VIDEO

Aria condizionata assente: su volo Qatar Airways passeggeri si denudano per le temperature estreme raggiunte: il video

L’articolo Inferno di caldo sull’aereo: “Raggiunti i 38 gradi”, malori e passeggeri nudi – VIDEO proviene da TeleOne.

Published

on

Un volo della Qatar Airways diretto da Atene a Doha si è trasformato in un vero e proprio incubo per i passeggeri, rimasti bloccati sulla pista per oltre tre ore senza aria condizionata.

All’interno dell’aereo, la temperatura ha superato i 38 gradi centigradi, costringendo i passeggeri a spogliarsi per resistere al caldo soffocante. Sui social sono stati diffusi video di persone in difficoltà, con abiti fradici di sudore, mentre tentavano di sopportare il calore insopportabile.

A bordo del velivolo, al completo, vi erano anche 50 atleti reduci dai Campionati mondiali di Muaythai IFMA.

“I passeggeri si stavano letteralmente disidratando e svenivano sull’aereo“, ha raccontato Garth Collins, un fisioterapista sportivo sudafricano, all’agenzia di stampa Jam Press. Collins è stato tra i primi a condividere i video del dramma vissuto, accusando la compagnia aerea di una gestione “terribile” della situazione. La vicenda ha sin da subito sollevato, come prevedibile, numerose polemiche. IL VIDEO, diffuso su X:

(www.teleone.it)

Continue Reading
Advertisement

I più cliccati